Vai al men¨ principale Vai al men¨ secondario Vai ai contenuti Vai a fondo pagina
Istituto di Istruzione Superiore "G.Garibaldi" - La Maddalena (OT)
ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE "G.GARIBALDI"
Liceo Classico - Linguistico - Scientifico - Scienze Umane "Giuseppe Garibaldi"
Istituto Tecnico Trasporti e Logistica "Nautico Domenico Millelire" CERTIFICATO ISO 9001:2015
Via TrinitÓ - 07024 La Maddalena (OT) Tel/Fax 0789/737712-737098 Fax 0789/737800-739285
Cod. mecc. SSIS02300T ľ Cod. Fisc. 91025220905 - Email: ssis02300t@istruzione.it
Istituto di Istruzione Superiore "G.Garibaldi" - La Maddalena (OT)
ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE
"G.GARIBALDI"
Alternanza Scuola Lavoro

Attività di Alternanza Indirizzo Trasporti e Logistica

Studenti in Cantiere e alla conduzione di barche a vela

L’Istituto di Istruzione Superiore “G. Garibaldi” di La Maddalena ha progettato e realizzato, grazie a specifici fondi ministeriali, dei percorsi di alternanza scuola-lavoro. Questa modalità di apprendimento, proposta anche nel documento “La Buona Scuola” dell’attuale governo, consente agli studenti che hanno compiuto il quindicesimo anno di età di realizzare gli studi anche alternando periodi di studio e periodi di lavoro.
Per quel che riguarda gli studenti del Nautico, la finalità è stata quella di motivarli, orientarli e di far acquisire loro competenze spendibili nel mondo del lavoro.

 Ventisette studenti delle classi terze e quarte Nautico hanno trascorso l’ultima settimana del mese di ottobre presso il Centro Velico di Caprera, durante la quale sono stati impegnati in attività lavorative presso il cantiere della struttura e in attività di vela sulle imbarcazioni.

 
La scelta di questo tipo di percorso è nata dall’intreccio fra le esigenze didattiche della scuola, il fabbisogno professionale delle imprese del settore nautico del territorio e le personali necessità formative degli studenti.
 
Il progetto, denominato “A tutta vela”, si è articolato in due fasi, una relativa all’area della conduzione di apparati e impianti marittimi, che ha riguardato la manutenzione ordinaria e straordinaria di un’imbarcazione; l’altra relativa alla conduzione del mezzo, che ha previsto la navigazione su unità a vela tipo Dehler o J80.
 
Inoltre, la convivenza (giorno e notte) con i propri compagni di scuola, la gestione degli spazi comuni, i diversi compiti da svolgere nella preparazione della cambusa e dei momenti di convivialità, hanno contribuito a far acquisire e sviluppare particolari abilità sociali.
 
Nel realizzare queste attività, gli studenti hanno cooperato attivamente tra loro, si sono relazionati e confrontati con i responsabili del cantiere e con gli istruttori di vela che, insieme ai docenti accompagnatori, li hanno seguiti in ogni fase.
 
L’esperienza si è rivelata molto soddisfacente per gli studenti che si sono adattati a nuove e mutevoli situazioni; hanno integrato e potenziato le proprie conoscenze e capacità. Le competenze sono state certificate  e potranno essere spese nel mondo del lavoro.
Il progetto è stato presentato e finanziato anche per il prossimo anno scolastico.
 
Ciò dimostra la valenza del percorso che, insieme alle altre molteplici attività legate alla nautica proposte agli studenti, contribuisce a caratterizzare e rendere proficuo il loro percorso scolastico e formativo.

Visualizzazioni: 3135 
Top news: NoPrimo piano: No

 Feed RSSStampa la pagina 
Torna indietro Torna su: access key 5
HTML5+CSS3
Copyright © 2007/2019 by www.massimolenzi.com - Credits
Utenti connessi: 266
N. visitatori: 2173372